BLOG

Vivi con Bobble tutte le news dal mondo della comunicazione, del marketing e della creatività.

TEMPO DI LETTURA STIMATO: 2 minuti

Lavorare online significa anticipare i cambiamenti o, quanto meno, intercettarli in fase embrionale. Se vuoi scoprire i Social Media Trend 2020, utili per la tua azienda, leggi ora!

Essere online per una PMI è diventato imprescindibile. Ancora di più, esserci nel modo giusto. Perché per aumentare la tua reputazione devi creare engagement, ma devi farlo bene se non vuoi che sia un boomerang. Ecco perché è fondamentale essere sempre sul pezzo e conoscere quelli che saranno i Social Media Trend in questo 2020 appena cominciato.

Noi ci stiamo già riflettendo da un po’: è il nostro lavoro. Ma è opportuno che anche tu ci metta la testa, perché la conoscenza ti da il potere di riconoscere se la social media strategy che la tua agenzia di comunicazione ti sta proponendo è corretta oppure no.

TikTok, non più solo adolescenti

Inizialmente questo nuovo social è stato un po’ sottovalutato. Si diceva fosse utile solo per chi doveva intercettare un pubblico di età media molto bassa che, comunque, non aveva particolare interesse nei confronti dei brand e dei loro messaggi.

Tra i Social Media Trend del 2020 dobbiamo annoverare un forte cambio di prospettiva nei confronti di TikTok. Tutte le aziende sono ormai presenti nei social storici: Facebook, Instagram, LinkedIn, YouTube, Twitter fanno parte, tutti o solo alcuni, del social media plan di ogni realtà imprenditoriale.
Differenziarsi diventa sempre più complicato e anche l’audience man mano sta diventando meno sensibile ai messaggi inviati.

TikTok rappresenta un terreno relativamente vergine, all’interno del quale i rapporti di potere devono ancora essere stabiliti.
E su questo social si sta spostando un target di utenti differente, più maturo e incuriosito dalle nuove dinamiche di engagement proposte.

Il rischio di inserire questo nuovo social in una strategia è quello di dover cambiare completamente le logiche della comunicazione e quindi di poter procedere per adattamenti successivi. L’opportunità fa però gola: arrivarci per primi e posizionarsi come leader nella propria audience di riferimento.

Engagement e Social Media Trend

Perché, a livello di strategia imprenditoriale, siamo sui social? Per creare un legame con il nostro target. E una volta fatto questo, portarli all’azione, che sia online o offline.
Per questo motivo creare engagement è così importante, perché se non riusciamo a coinvolgere le persone, ci manca qualcosa di fondamentale, la base sulla quale innestare la vera e propria strategia.

Tra i Social Media Trend del 2020 ci sono quindi una serie di cambiamenti atti proprio ad aumentare e migliorare l’engagement.

  1. I video

Sempre di più, proporre video significa attrarre l’attenzione delle persone, convincerle ad ascoltarci in qualche modo. Studi sull’argomento arrivano ad ipotizzare che entro il 2022, circa l’82% dei contenuti social sarà rappresentato da video.

  1. La personalizzazione

Da quando esiste la comunicazione di massa, l’essere umano ha visto esponenzialmente aumentare la sua esigenza di sentirsi unico: se percepiamo un contenuto come creato appositamente per noi, ha maggiore possibilità di guadagnarsi una nostra visualizzazione, un nostro like, magari persino un commento. Personalizzare e targettizzare in maniera sempre più potente.

  1. La realtà aumentata

Qui spostiamo l’asticella un pochettino più in alto: progetti di realtà aumentata sono complessi da sviluppare. Ma non possiamo che annoverarli tra i Social Media Trend del 2020 come mezzo per aumentare il coinvolgimento. Abbiamo ancora voglia di stupirci, ma ci riusciamo sempre meno. Chi dunque saprà proporre contenuti che integrino realtà virtuale ed aumentata riuscirà a collocarsi un gradino sopra agli altri.

Come te la sei immaginata la tua social media strategy per il 2020? Se vuoi, possiamo parlarne insieme!

Contattaci per una consulenza gratuita!